Bitonto, scoperto arsenale di armi in casa di un ex agente di polizia penitenziaria

0
418
Arsenale armi a Bitonto

Un vero e proprio arsenale di armi e munizioni è stato scoperto e sequestrato dai carabinieri a Bitonto in casa di un insospettabile ex agente di polizia penitenziaria in pensione. L’uomo, che ha 56 anni, è stato arrestato per detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni.

 

Il sequestro rientra nell’ambito dei controlli che si susseguono in città dopo la sparatoria tra gruppi rivali che ha portato alla morte dell’anziana Rosa Tarantino.
In casa dell’uomo sono state trovate 4 pistole revolver, una pistola a salve modificata, con caricatore e 5 proiettili cal.7,65; 75 cartucce cal. 9 parabellum; 4 cartucce cal.8 per pistola a salve; 37 cartucce cal.38; 3 caricatori per cartucce 7,65; una paletta rifrangente della Polizia Penitenziaria.

ansa

redazione

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO