Aggressione alla Giornalista Rai a Bari, l’annuncio del candidato Michele Laforgia: ‘domenica saremo tutti al Redentore’

0
246

“Al quartiere Libertà è stata aggredita, mentre faceva il suo lavoro, la giornalista del TG1 Mariagrazia Mazzola. Proprio stamattina al Redentore si era svolto l’incontro dei ragazzi delle scuole medie con Libera e Don Ciotti. È un atto gravissimo, che avvicina Bari a Ostia. Dobbiamo reagire, subito. Dobbiamo essere accanto ai cittadini onesti e pacifici del quartiere Libertà, rompere l’assedio criminale, garantire l’incolumità di chi vive e lavora nelle periferie.  Domenica mattina saremo tutti al Redentore: è questa #lagiustacausa”.

L’avv. Michele Laforgia, candidato alle elezioni politiche 2018 nel collegio di Bari per Liberi e Uguali, preannuncia la sua presenza al Redentore dopo i fatti di cronaca di queste ore. La solidarietà è sempre un valore fondamentale: in alcuni momenti rischia di diventare opaca  e poco credibile. Quel che è certo che siamo in piena campagna elettorale.

Il quartiere Libertà  è segnato da anni da episodi di cronaca. E’ importante che l’avv. Laforgia scenda in piazza per testimoniare il suo desiderio di cambiare le cose, desiderio che è di tutti.

Ma a vivere le difficoltà di questi anni e di oggi sono tanti: i  docenti di scuola, molti aggrediti , come nel caso della giornalista;  i rappresentanti del clero che con fatica cercano di inculcare i valori della legalità. Una battaglia che si consuma tra le strade e con rischi che tutti conoscono.

Quella chiesa cosi imponente nel cuore del Libertà è lì, a ricordare che è un punto di salvezza per uscire dal vortice del male, un  faro da guardare per non perdere la rotta giusta nella vita. Apprezziamo la testimonianza dell’avv. Laforgia che sarà in piazza Libertà, come apprezziamo anche quei candidati che in piazza quel giorno non ci saranno.

Antonio Carbonara

 

 

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO