L’inceneritore di Modugno fa discutere i comitati e i consiglieri d’opposizione al Comune di Bari

0
212

La questione inceneritore è ancora al centro dell’azione politica di alcuni consiglieri di opposizione. Sabato scorso, durante una riunione voluta da una serie di comitati, i consiglieri Melini, Mangano, Di Rella si sono impegnati a presentare una risoluzione urgente per impegnare con certezza l’amministrazione comunale d Bari a fare ricorso avverso l’insediamento della Newo.

Il 2 aprile scadranno i termini per presentare ricorso, tiene a sottolineare  la consigliera Melini la quale rammenta come il Comune di Modugno ha già provveduto al ricorso.

Per Irma Melini la questione ha dell’assurdo: “ a differenza di Modugno , Bari fa ricorso avverso ad una procedura che ha contribuito a portare avanti e di cui oggi appare emesso solo un nuovo parere da parte della Ripartizione Ambiente e non da parte dell’Urbanistica”. 

L’inceneritore a Modugno è diventato  un “incubo” per i cittadini i quali temono per la loro salute.

Antonio Carbonara

Cantine Di Gioia
Stolfa Edilizia
Fumai Costruzioni
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO